Il Castello

Il castello di Ponte risale all’undicesimo secolo. Il primo documento in cui se ne parla è un atto del 1087, periodo in cui era controllato da Baldovino il Normanno.

 

Fu nel 1134 che avvenne il primo assedio del castello per mano di re Ruggiero il Normanno che riuscì a conquistarlo.

 

Ancora oggi è possibile ammirarne le torri d’angolo, anche se nel corso dei secoli si sono verificati diversi interventi invasivi sulla struttura.

 

Delle ipotetiche sette torri di avvistamento e di difesa che erano presenti nel disegno originale oggi possiamo vederne soltanto quattro. Altre due torri si trovano all’interno delle mura con la funzione di separare il palazzo del Duca dalle altre zone del castello.

 

Visita il sito del Comune per maggiori informazioni.

0
    0
    Your order
    Your cart is emptyBack tu website